Allarme Uomo a Terra

Allarme Uomo a Terra.

La funzione allarme uomo a terra, chiamata anche funzione uomo morto, o funzione man down attiva il controllo della posizione del dispositivo uomo a terra. Se la posizione è cambiata, il sistema uomo a terra NeosGuard attiva la segnalazione dell’allarme, e dopo un pre-configurato lasso di tempo, chiamato preallarme, nel quale il dispositivo uomo a terra avvisa la persona che sta per attivarsi l’allarme man down, l’allarme uomo morto si attiva.

Il dispositivo uomo a terra  NeosGuard deve variare la propria posizione di oltre 45° gradi, per far sì che possa essere rilevato l’allarme uomo a terra. Il preallarme viene utilizzato per evitare false attivazioni di allarme quando il dispositivo modifica la propria posizione accidentalmente.

La funzione allarme uomo a terra, chiamata anche funzione uomo morto, o funzione man down, del sistema uomo a terra, può segnalare l’allarme attraverso i seguenti metodi:

Chiamata Voce

Il dispositivo uomo a terra NeosGuard informerà dell’allarme man down attraverso una chiamata ciclica a dei numeri pre-impostati.
Naturalmente è necessario inserire nel sistema uomo a terra l’elenco dei contatti (numeri da chiamare) in modo che il dispositivo uomo morto faccia delle chiamate cicliche valide quando l’allarme man down viene attivato.

SMS

Il sistema uomo a terra NeosGuard informerà dell’allarme man down attraverso l’invio di messaggi SMS a dei numeri pre-impostati.
Naturalmente è necessario inserire nel dispositivo uomo morto NeosGuard l’elenco dei contatti (numeri a cui inviare i messaggi SMS) in modo che il dispositivo uomo morto invii i messaggi di allarme uomo a terra quando l’allarme viene attivato.