Blog

Riduzione Tasso INAIL, Ot24 anno 2015 Uomo a Terra

Riduzione Tasso INAIL, Ot24 anno 2015 Uomo a Terra

Riduzione del tasso Inail se l’azienda ha effettuato INTERVENTI PER LA PREVENZIONE DEL RISCHIO DA LAVORO IN SOLITARIO, chiamato anche LAVORO ISOLATO. Se nell’azienda sono stati adottati dispositivi elettronici di rilevazione automatica utili alla prevenzione di incidenti e infortuni (rilevatori di prossimità, rilevatori di movimento, sistemi GPS “uomo a terra” o “man down “), ha diritto, insieme ad altri interventi per migliorare le condizioni di sicurezza ed igiene sul lavoro…

Continua
Telesoccorso allarme salvavita anziani

Telesoccorso allarme salvavita anziani

Allarme Salvavita per anziani, Telesoccorso automatico. Il dispositivo uomo a terra NeosGuard nella sicurezza per gli anziani, può essere considerato un telesoccorso allame salvavita, in quanto con la semplice pressione di un tasto, o in automatico, in caso di caduta a a terra della persona anziana, invia una chiamata di soccorso alle persone preposte a prestare aiuto alla persona in difficoltà.

Continua
Sicurezza nei cantieri edili, coordinamento

Sicurezza nei cantieri edili, coordinamento

Quella del coordinatore della sicurezza è una figura professionale importantissima, che riguarda in dettaglio la sicurezza sul lavoro e la regolarità dei cantieri temporanei e mobili. Dei cantieri edili ad esempio e in generale dei “lavori di costruzione, manutenzione, riparazione, demolizione, conservazione, risanamento, ristrutturazione o equipaggiamento, la trasformazione, il rinnovamento o lo smantellamento di opere fisse, permanenti o temporanee, in muratura, in cemento armato, in metallo, in legno o in…

Continua
Ruolo e compiti RSPP nella sicurezza sul lavoro

Ruolo e compiti RSPP nella sicurezza sul lavoro

Il decreto legislativo 81/2008, conosciuto meglio come testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, obbliga il datore di lavoro di nominare il RSPP ovvero: il responsabile della sicurezza sul lavoro incaricato della valutazione dei rischi connessi all’attività lavorativa. Per evitare il rischio di sanzioni elevate, il datore di lavoro, deve nominare un RSPP esterno oppure, come prevede la normativa, potrà svolgerlo in prima persona il datore di lavoro frequentando…

Continua
Meno infortuni se il cantiere è hi-tech: accordo tra Inail, Cesf e Regione Umbria

Meno infortuni se il cantiere è hi-tech: accordo tra Inail, Cesf e Regione Umbria

L’intesa punta a rendere più efficaci gli interventi di prevenzione sul territorio, a evitare gli incidenti maggiormente frequenti e a gestire i principali rischi con l’aiuto di dispositivi innovativi. La sperimentazione, già avviata, mira alla realizzazione di un “modello-tipo” adattabile alle caratteristiche delle diverse realtà interessate PERUGIA – Meno infortuni sul lavoro se il cantiere è “hi-tech”. Un accordo sottoscritto a dicembre da Inail, regione Umbria e Cesf (Centro edile…

Continua